Villa Bianca

Casa di Riposo
Centro Servizi per persone anziane non autosufficienti

"Villa Bianca"

Suore Francescane di Cristo Re

123


Home

Contatti

Photogallery

Links

Notizie



BREVE STORIA DELLE

SUORE FRANCESCANE DI CRISTO RE


L’Istituto delle Suore Francescane di Cristo Re porta questo nome dal 1928. Si ispira al carisma di San Francesco d'Assisi e riconosce in sé la presenza di specifiche connotazioni francescane fin dalle origini.

I primordi risalgono ad un gruppo di Terziarie Francescane che verso la metà del secolo quindicesimo si radunarono insieme, dando vita al “Collegio delle Terziarie Francescane di Santa Elisabetta" in San Francesco della Vigna a Venezia. Il "Collegio" ebbe vita, sempre a Venezia, dal 1459 al 1811, quando subì la soppressione Napoleonica il 16 Maggio 1811.

Nel 1849, tra durezze di tempi e difficoltà di ogni genere, l'Istituto rinasce nello stesso luogo, chiamandosi "Convento delle Terziarie Francescane di S. Giuseppe".

Dopo appena 18 anni dalla rinascita, subisce un'altra soppressione il 26 aprile 1867, in applicazione della legge Sabauda del 1866.

Le suore sono disperse, ma due di esse continuano a vivere insieme, mantenendo vivo lo spirito francescano. Finalmente, nel 1878, con la guida di Madre Luigia Penso, l'Istituto torna nuovamente a vivere, grazie anche alla presenza di Madre Chiara Ferrari. L’Istituto considera queste sorelle "Fondatrici". Dopo la morte delle Madri fondatrici l'Istituto, guidato da Madre Arcangela Salvalaggio, ha nuovo impulso e vigore, aprendosi con nuove comunità alle richieste della Chiesa nelle diverse diocesi.

Presenza delle Suore Francescane di Cristo Re in Italia

Presenza delle Suore Francescane di Cristo Re nel mondo



Home

Contatti

Photogallery

Links

Notizie